una_idee
  • IL RICETTARIO

 

Dedichiamo ogni minuto alla ricerca di gusti sani ed equilibrati, cercando di creare piatti artistici e colorati, seguendo la stagionalità delle materie prime.

I nostri medici e nutrizionisti consigliano ricette per continuare a mantenersi in forma senza perdere l’amore per la cucina.

ebook_copertina02

>>FISICO PERFETTO in 20 STRATEGIE <<

Acquista il PRIMO ebook che ti aiuta a ritrovare il tuo equilibrio alimentare senza DIETE,

solo con 20 semplici strategie per tutta la vita a soli 4,97 euro

IN REGALO: le ricette della Nutrizionista Sara GILARDI

Tiramisù magro allo Zenzero

17795766_649896451882975_2433397487351929183_n

3 maxi gallette di riso o altro cereale soffiato

100gr di ricotta meglio di percora

Zenzero fresco radice

20gr Zucchero di cocco

caffè nomale di orzo

latte di avena

cacao amaro

mirtilli qb

PROCEIMENTO:

Mescolare la ricotta con 15 gr di zucchero di cocco e un pò di latte di avena fino a farla diventare una crema, aggiungere radice grattugiata di zenzero. Immergere  una galletta nel caffé zuccherato e poi posizionarla nella ciotola e cospargerla di ricotta,mirtilli e cacao. Steso procedimento per tutte e 3 le gallette.

 

 

 

 

Crema di riso integrale (dessert) crema-di-riso

una tazza di riso tondo integrale

6 parti di acqua

 

un cucchiaio di gomasio

un cucchiaino di miele

spolverata di cannella

30gr di mandorle tritate

Contributo del Dott. Franco Berrino

Raccomando di mangiare il riso integrale sotto forma di crema di riso integrale, che è un riso integrale molto cotto, cotto a lungo e poi passato al setaccio per togliere le fibre più grossolane. Questa crema di riso integrale, che può essere insaporita in vari modi, è molto ben tollerata, ha la proprietà di ridurre le infiammazioni. I polifenoli che ci sono nel riso integrale, nei cereali integrali in generale, ma in particolare nel riso integrale, hanno una forte azione antinfiammatoria (il dottor Berrino lo ha spiegato molto bene nel video Mantenere basse le infiammazioni)

PROCEDIMENTO:

Far cuocere 2-3 ore a fuoco lento il riso con un pizzico di sale integrale o gamasio. Frullare il tutto e

aggiungere , miele, mandorle tritate e cannella.

OTTIMO  a colazione o come merenda, accompagnato da una tazza di te bianco.

 

 

(simil-Nutella)Crema di nocciola al naturale:

 

100 grammi nocciole tostate senza pelle

30 grammi cioccolato fondente 70% cacao

15 grammi di cacao amaro in polvere

45 grammi di zucchero di canna integrale

60 ml di acqua

10 ml di olio di semi di mais

PROCEDIMENTO:

Frullare le nocciole con il cacao amaro e lo zucchero. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungere l’acqua. Far raffreddare e versare l’olio di semi. Unire gradualmente il composto nel frullatore con le nocciole  e frullare fino ad ottenere una crema liscia. Trasferire il composto ottenuto in un barattolo di vetro e conservare in frigo.

Da gustare al mattino un paio di volte a settimana su delle fette biscottate a colazione o merenda.

Acconterete i più piccoli ma anche i più golosi.

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa Giovanna MOTTOLA

 

Tortino di patate e porri

Ingredienti per 2 persone:
500g di patate
3 porri
un cucchiaio d’olio, mezza bustina di zafferano, sale e pepe
60g di ricotta di pecora secca o 100g fresca

PROCEDIMENTO:
Cuocere a vapore o lessare le patate con la buccia, tagliarle a fette spesse un centimetro.
a parte stufare con un cucchiaio d’olio, lo zafferano e l’ acqua i porri tagliati a rondelle fini finché non saranno morbidi. Salare e pepare.
Rivestire con carta forno una teglia, disporre a strati alternati le patate, i porri e la ricotta fino a terminare gli ingredienti.
Infornare a 180° per 20 minuti

Piatto unico, gustoso che può essere accompagnato da verdura cruda o cotta.
Ha proprietà antiossidanti, antidepressive e remineralizzanti

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa SARA GILARDI – Biologa Nutrizionista

 

CREMOSA DI BROCCOLI

Ingredienti per 4 persone:
2 teste di broccolo
1 grossa patata (400g)
1 cucchiaio di panna vegetale
basilico
2 cucchiai di pecorino grattugiati (opzionale)
sale

PROCEDIMENTO :
Nella pentola a pressione lessare in poco acqua le cimette di broccolo lavate e la patata a cubetti.
Frullare tutto rendendolo cremoso, aggiustare di sale, aggiungere il cucchiaio di panna vegetale e volendo il pecorino grattugiato.

Calorie: 142/porzione grassi 1g/porzione

Ricco di antiossidanti è un piatto adatto agli ipertesi e a chi soffre di statosi epatica

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa SARA GILARDI – Biologa Nutrizionista

 

 

PASTA CON LENTICCHIE E ZUCCA
Ingredienti per 4 persone:
240g di linguine o penne integrali
zucca (o in alternativa, carote) 500g
lenticchie lessate (400g)
olio evo 2 cucchiai
alloro
aglio
salvia
pepe

PROCEDIMENTO:
Tagliare a cubetti la zucca (o le carote) pulite. In una padella antiaderente mettere l’olio, l’aglio intero, la salvia e l’alloro, soffriggere leggermente e aggiungere la verdura mescolando continuamente per far insaporire. Quando la zucca sarà tenera, aggiungere le lenticchie e aggiustare di sale e di pepe. Lessare in abbondante acqua salata la pasta, scolarla al dente e spadellarla con il condimento.

Calorie: 354/porzione grassi 5g/porzione

Piatto unico, leggero e gustoso ricco di ferro e calcio ha proprietà lassative e diuretiche 

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa SARA GILARDI – Biologa Nutrizionista

 

PataPizza

Ingredienti:
500 g di patate bollite
50 g di pomodorini secchi
70 g di parmiggiano in scaglie
70 g di mozzarella
PEPE
SALE
O.EV qb
Procedimento:
Schiacciare e condire con olio, sale e pepe le patate precedentemente bollite, dopodiché distendre il composto in una teglia. tagliare a pezzettini i pomodorini secchi  , la mozzarella e il parmiggiano. Mettere il tutto sopra il composto di patate . Cuocere per 15 minuti a 180 gradi.  

IMG_4904 RICETTA PREPARATA DALLO STAFF DI ZENZERO.

POLPETTE di LUPINI
Ingredienti
300g di Lupini in salamoia
350g di patate rosse
2 cucchiaini di lievito alimentare in scaglie
rosmarino fresco
1/2 spicchio d’aglio fresco
olio evo
erba cipollina
prezzemolo fresco
limone

Preparazione:

Lasciare in ammollo i lupini per 2 ore e successivamente sbucciarli, far bollire le patate con la buccia e salarle con sale marino integrale, passare le patate nello schiacciapatate.

SVOLGIMENTO:

Frullare  i lupini con un po’ di brodo, rosmarino e aglio, rendere il tutto ad un composto denso. In una ciotola unirvi le patate con un po’ d’olio evo e lievito alimentare. Formare delle piccole polpette e far dorare in padella qualche minuto per lato. Appena pronte decorare con erba cipollina e prezzemolo . Volendo, aggiungere una spruzzatina di limone.

RICETTA ideata dalla nostra cuoca TERESA MORTARA

Torta al cioccolato

 Ingredienti (per 10 fette):
200g di farina di tipo 1 (o 0 se non la trovate)
40g di cacao amaro
 450g di latte parzialmente scremato o di soia al cacao
 100g di zucchero di canna grezzo o 125g di malto di mais
 40g di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito per dolci
20 g di zucchero a velo per decorazione
Preparazione:
Mescolare insieme prima gli ingredienti solidi e il lievito, poi aggiungere il latte (vaccino o di soia al cacao) e l’olio.
Mettere in uno stampo al silicone o rivestito di carta forno e infornare 40’ a 160° con forno statico.
Calorie per porzione: 180 cal
” Da gustare come coccola invernale a colazione con una tazza di the”

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa SARA GILARDI – Biologa Nutrizionista

 

 TARTATIN DI PERE E SEMI DI PAPAVERO

Per la frolla

gr 300 di farina integrale

gr 120 di farina di mandorle

2 cucchiai di semi di papavero

gr 100 di farina di grano saraceno

gr 140 di fruttosio

ml 140 di olio di mais

ml 100 di acqua dalla fonte

PER LE PERE CARAMELLATE

gr 800 di pere

4 cucchiai di zucchero di canna

PROCEDIMENTO

Preparare la frolla unendo prima le parti liquide con lo zucchero e poi i restanti ingredienti

lasciare riposare in frigorifero per circa 30″ o 15″ in freezer

lavare le pere e tagliarle dello spessore di 1/2 cm

mettere le pere in una padella antiaderente dopo averle cosparse di zucchero di canna per circa 2 ” per caramellarle un po’

oliare la tortiera e cospargere il fondo con zucchero di canna e disporre le fettine di pere caramellate a raggiera

stendere la frolla sulle pere

infornare la torta in forno preriscaldato a 180° per 20″

appena cotta ,rovesciarla subito per evitate che il caramello si solidifichi

RICETTA ideata dalla nostra cuoca TERESA MORTARA

 

 

 

 

Torta di mele leggera

Ingredienti per una torta per 8 persone:
10 cucchiai di farina di tipo 1 o 0
8 cucchiai di zucchero grezzo di canna (7 per l’impasto e 1 per decorare)
3 uova divise in albumi e tuorli
1 limone biologico
1 arancia biologica
1 bustina di lievito
5 mele

Esecuzione:
Grattugiare in una ciotola la buccia del limone e dell’arancia, aggiungervi il succo dei due agrumi e mescolare.
Sbucciare e tagliare a pezzettini sottili le mele, aggiungerle ai succhi, incorporarvi poi la farina, i 7 cucchiai di zucchero, la bustina di lievito e i 3 tuorli.
Montare a neve i 3 albumi con un pizzico di sale, incorporarli all’impasto mescolando dal basso verso l’alto.
Foderare una teglia con la carta forno (o usatene una al silicone), inserirvi l’impasto, spolverare con l’ultimo cucchiaio di zucchero e infornare a 180° per 30-40 minuti.

Gustatela per colazione con una bella tazza di the profumato al bergamotto

Calorie per porzione: 166

RICETTA ideata dalla nostra Dott.ssa SARA GILARDI – Biologa Nutrizionista